• Banner7.jpg
  • Banner1.jpg
  • Banner2.jpg
  • Banner5.jpg
  • Banner3.jpg
  • Banner4.jpg
  • Banner6.jpg

Laboratorio di ballo sul tamburo - Bergamo

Sussulti di danza
 
BALLO SUL TAMBURO DELL’ENTROTERRA VESUVIANO
O ballë ‘n coppë o tammurrë
 
BERGAMO, sabato 12 onovembre 2022, h. 15,30 – 19,30
presso "La tana dei Gioppini", Via Celadina, n. 5 - 24020 GORLE (BG)
 
Il Laboratorio didattico prevede l’insegnamento di uno dei modelli rimasti più integri, pur se praticati da poche famiglie di amatori de “o ballo”, oppure "O ballo 'ncopp'o tammurro": quello dell’entroterra vesuviano (Terzigno, Ottaviano e San Giuseppe Vesuviano). Si partirà dallo studio del linguaggio delle braccia e si passerà poi a studiare i moduli cinetici degli arti inferiori e delle tante figurazioni che la danza prevede.
La visione di documentari inediti e rari di ricerca (a partire dal 1981) permetterà una conoscenza contestuale e socio-culturale del ballo, ripreso durante le varie feste mariane primaverili ed estive o in incontri di vicinato.
Il contesto sacrale e rituale ha contribuito a conservare la pratica del ballo, come componente essenziale della festa religiosa.
 
La “tarantella napoletana”, il ballo italiano più famoso all’estero da almeno un paio di secoli, oggi non esiste più. In realtà nella Napoli metropolitana il ballo etnico si è perso, ma esiste sotto mentite spoglie nei centri agrari più conservativi della provincia, e porta il nome più generico di ballë ‘n coppë o tammurrë (più di recente detto negli ambienti folk “tammurriata”). Si tratta di un sottogruppo della tarantella meridionale basato sull’uso delle castagnette da parte dei ballatori e sul canto a tamburo nella sua essenzialità musicale.
Tale sottogruppo si articola a sua volta in almeno 5 modelli areali diversi, complessi e difficili soprattutto nell’assimilazione dello stile contadino. Negli ultimi 20 anni è stata reinventata una “tammurriata urbana”, stilizzata e resa artificiosa e distante da un linguaggio rurale originario.
 
PROGRAMMA
- h. 15,00: Iscrizioni
- h. 15,30: Lezione di ballo
- h. 17,30: Lezione teorica e video
- h. 18,15: Lezione di ballo
- h. 19,30: chiusura del Laboratorio
- h. 20,00: Cena collettiva
- h. 21,30: festa da ballo
 
REPERTORIO DIDATTICO: Ballo sul tamburo documentato nei comuni di Ottaviano, Terzigno e San Giuseppe Vesuviano.
 
DOCENTI
prof. Pino Gala, antropologo della danza (curriculum: http://www.taranta.it/.../149-giuseppe-pino-michele-gala...)
dr. Tiziana Miniati, ricercatrice, (curriculum: http://www.taranta.it/.../curricula/160-tiziana-miniati.html)
 
CALENDARIO DELLA RASSEGNA 2022-2023 DI "SUSSULTI DI DANZA"
- 12 novembre 2022: ballo sul tamburo (tammurriata) dell'entroterra vesuviano (Campania)
- 4 febbraio 2023: saltarella di Amatrice (Abruzzo – Lazio)
- 4 marzo 2023: tarantella irpina di Montenarano (Campania)
- 1 aprile 2023: villanella d'Aspromonte (Calabria)
 
AVVISI
Le attività si svolgono rispettando la normativa vigente anticovid con registrazione e numero limitato dei partecipanti.
 
INFORMAZIONI & ISCRIZIONI
Per partecipare al laboratorio bisogna prenotarsi (per telefono o mail) e compilare un modulo di iscrizione (da richiedere alla segreteria).
Chi si iscrive entro il 4 novembre avrà lo sconto di circa il 20 %. Numero minimo: 20 persone.
I partecipanti al Laboratorio hanno l'accesso libero alla festa del dopocena.
Chi resta a cena versa un contributo al gruppo folk "I Gioppini".
 
Segreteria, iscrizioni e info sul repertorio didattico: 347-5000000 (Pino), 347-6194866 (Tiziana)
Mail: taranta@taranta.it
Info logistica: 320-5561316 (Enzo) – Mail: gruppogioppiniitalia@gmail.com
 
* * *
 
ORGANIZZAZIONE: Gruppo Folk "I Gioppini" di Bergamo e Ass. Cult. Taranta di Firenze

PATROCINI: FITP (Federazione Ital. Tradizioni Pop.), IOV (International Organization of Folk Art)
 

 

Info Utilità Con noi Contatti
Mappa del sito
Domande frequenti
Notizie
Recensioni
Catalogo
Blog
Download
Link
Gallery
Facebook
Twitter
You Tube
Multimedia
Contattaci