• Banner5.jpg
  • Banner4.jpg
  • Banner2.jpg
  • Banner7.jpg
  • Banner3.jpg
  • Banner6.jpg
  • Banner1.jpg

Una panoramica degli studi di etnodanza italiana

Premessa 

Gli studi specifici di Etnocoreologia e di Antropologia della danza etnica italiana hanno pochi decenni di vita, perché in ritardo, rispetto ad altri Paesi europei, si è mosso l’interesse scientifico per questo settore demo-etno-antropologico in Italia. 

In realtà una certa bibliografia di generico riferimento alla danza tradizionale italiana è ricomponibile, andando a selezionare alcuni particolari testi che a partire dal XV secolo trattano tangenzialmente della pratica dei balli nel nostro Paese. Basti pensare ai manuali della danza nobile rinascimentale o delle scuole ottocentesche di danza, alla diaristica di viaggio, oppure ad alcuni contributi etnografici dell’Archivio delle Tradizioni Popolari del Pitré o agli studi sul tarantismo. Ma è solo a partire dagli anni ’80 del XX secolo che alcune ricerche sistematiche sono state condotte e che hanno prodotto studi scientifici nel settore da parte dei pochi studiosi di questo ambito.

Ultimamente, aumentando la domanda di intrattenimento sociale con la conseguente riproposta di balli popolari, v’è, parallelamente a studi di spessore, la tendenza ad una editoria spicciola del fai da te con stampa di testi non sempre di competenza filologica e scientifica.

In queste pagine proporremo contributi o segnaleremo pubblicazioni, distinguendo anche i livelli di competenza e di approfondimento.

Intanto qui di seguito proponiamo alcuni studi editi in formato PDF, affinché se ne possa usufruire gratuitamente da parte degli addetti ai lavori e degli appassionati di temi etnocoreologici, al fine di stimolare una tendenza alla riflessione e ad una maggiore conoscenza del vasto mondo culturale che la danza etnica rappresenta.

Info Utilità Con noi Contatti
Mappa del sito
Domande frequenti
Notizie
Recensioni
Catalogo
Blog
Download
Link
Gallery
Facebook
Twitter
You Tube
Multimedia
Contattaci