• Banner6.jpg
  • Banner5.jpg
  • Banner2.jpg
  • Banner7.jpg
  • Banner4.jpg
  • Banner1.jpg
  • Banner3.jpg

Laboratorio Danza Popolare di Firenze 2017-18

SCUOLA DI BALLO SECONDO TRADIZIONE

Quest’anno 2017-18 il Laboratorio di danza popolare fiorentino concentra la sua didattica sui repertori regionali del centro-sud, esaudendo così le richieste di molti suoi partecipanti. Le danze vengono presentate nella loro forma originale, come le abbiamo documentate in 40 anni di assidua e paziente ricerca sul campo. Nessun altro centro di studi etnocoreologici può vantare un’archivio di documentazione così vasto e capillare.
Il Laboratorio presenta un lungo calendario a corsi paralleli nella prima parte e a corso unico in primavera, ciò permette di arricchire l’offerta di balli e costruire nello stesso tempo un’occasione di socializzazione culturale fra i partecipanti. In palestra si terranno le lezioni tecniche, in associazione (Via Alfani 51) quelle teoriche, con storia e contestualizzazione antropologica dei balli presentati e soprattutto con visione guidata dei documenti video girati nei luoghi di provenienza dei balli.
I docenti sono studiosi del settore, riconosciuti internazionalmente, presenteranno i balli senza invenzioni e senza protagonismi personali: Pino e Sabina Gala, Tamara Biagi, Tiziana Miniati, Massimo Castagna.

Palestra Scuola Media "Machiavelli" - P.za de' Nerli, 3 in S. Frediano ogni martedì sera: 3 ott. 2017 - 29 mag. 2018
Da stazione SMN 10 min. a piedi. Bus 6, 11, 12, D, 17, 36, 3

LEZIONE di prova APERTA e GRATUITA: MARTEDì 3 OTTOBRE ore 21
Inizio dei corsi: Martedì 10 ottobre ore 20.30

 

PROGRAMMA
I corsi di danza sono articolati su due fasce orarie: prima serata e seconda serata. Ogni fascia è divisa in sezioni tematiche.

IN PRIMA SERATA
Martedì sera dalle h. 20,00 alle h. 21,00: un primo ciclo dedicato ai balli “legati” (ballo “liscio” popolare, balli “figurati” di coppia e balli-gioco di varie regioni italiane (passetto, polka, valzer, mazurka, tango, fox-trot, scotis, balli-gioco: scopa, sedia, specchio, chiamo, invito, ahimè, sorte, mela, scialle, bacio, paparagianni, bello zampitto). Seguono dopo la pausa natalizia i più impegnativi saltarelli marchigiani.

IN SECONDA SERATA
Martedì sera dalle h. 21,00 alle h. 22,30: lezioni dedicate alla Campania (ballo sul tamburo o tammurriata dell’area domiziana) e alla Puglia (varie forme di pizzica pizzica salentina). Dopo Natale si apprenderanno due tipologie di balli delle isole maggiori: la tarantella siciliana e il ballu e trese (ballo in tre passi) del Campidano (Sardegna).

CORSO UNIFICATO
Martedì dalle h. 20 alle h. 22. Due sezioni in questo ciclo: balli poco noti dell’Umbria e della Toscana aretina (sciotis, trescone, lavandaia, manfrine, saltarello, povero marì, ballinsei, ballindodici, linea) e l’ampia famiglia delle spallate dall’Abruzzo all’Irpinia: balli a colpi cadenzati in genere di gruppo in cerchio o contraddanza, a comando o senza.

Feste da ballo, lezioni teoriche, esperienze di ricerca

CORSO DI TAMBURELLO
A richiesta degli iscritti è possibile organizzare corsi di tamburello (stile pugliese e adriatico, ecc.) dalle ore 18,30-19,30.

SEMINARI DI FINE SETTIMANA
Sabato 15,30-19,30, Domenica 9,30-12,30. Possibilità di ospitare corsisti esterni.
I seminari si effettuano col numero minimo di 20 iscritti, entro 15 gg. prima.

- 24 e 25 marzo 2018 BALLI dell’APPENNINO Nord-Ovest
Danze delle cosiddette “4 province” (piana, alessandrina, giga, polka a saltini). Ins. Annalisa Scarsellini.

- 14 e 15 aprile 2018 BALLI SARDI (Barbagia di Ollolai)
Balli barbaricini fra Ovodda e Olzai (passu torrau, ballu tundu, dillu, dantza).. Ins. Fabio Lai

- BALLI PORTOGHESI
Informazioni più dettagliate saranno date in seguito (in collaborazione con Ass. Universitaria GEFAC di Coimbra.

TARIFFE DEI CORSI
Sono più economiche le formule ad anno intero, ma è possibile iscriversi a singole sezioni.
DANZA: Formula piena tutto l’anno con saldo iniziale:
- Corso completo (tutte le sezioni): 180 € (studenti: 150 €).
- Corso 1a serata (ottobre-febbraio): 65 € (studenti: 50 €).
- Corso 2a serata (ottobre-febbraio): 100 € (studenti: 80 €).
- Corso unificato: (marzo-maggio): 80 €(studenti: 65 €)

DANZA: Formula a sezioni
Corso ballo liscio+gioco
: 50 €      Corso sud: 75
Corso saltarello Marche: 30 €       Corso Sicilia-Sardegna: 45

Seminario di balli portoghesi: contributo 40 € (studenti 30 €)
Seminari di fine settimana (appenninici e sardi): 30 € (studenti 25 €)

TAMBURELLO: 8 ore di lezione: 40 €

-  Tessera annuale dell’Associazione Taranta (obbligatoria): 15

INFORMAZIONI:
 -   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 055-295178 - 349-4312349 - 347-6186994 - 340-513177

 

Info Utilità Con noi Contatti
Mappa del sito
Domande frequenti
Notizie
Recensioni
Catalogo
Blog
Download
Link
Gallery
Facebook
Twitter
You Tube
Multimedia
Contattaci