• Banner2.jpg
  • Banner4.jpg
  • Banner5.jpg
  • Banner7.jpg
  • Banner1.jpg
  • Banner6.jpg
  • Banner3.jpg

    

Tamara Biagi

ricercatrice etnocoreologa
curriculum professionale

Tamara Biagi, nata a Pelago (FI) nel 1952 e diplomatasi all’ISEF di Firenze nel 1973, ha tenuto corsi di aggiornamento su attività psico-motorie per conto della Provincia di Firenze. Insegna Educazione Fisica nella scuola media inferiore. Ha iniziato a interessarsi di tradizioni popolari e di danza etnica nel 1979, compiendo molte ricerche in tutte le regioni dell’Italia centro-meridionale e producendo diversi documenti audiovisivi depositati presso l’Archivio di Documentazione Etnocoreutica dell’Ass. Cult. “Taranta” di Firenze. 
Ha partecipato e relazionato a molti convegni sulla danza popolare in Italia (Roma 1981, Prato 1983, Penna Sant’ Andrea 1988, Penna Sant’Andrea 1991); dal 1980 tiene corsi didattici in molti centri italiani e degli USA. Dal 1984 contribuisce all’organizzazione della rassegna estiva di Estadanza (laboratorio nazionale di danza popolare) in diverse regioni (Viggiano in Basilicata, Torricella Peligna e Penna Sant’Andrea e Roccaspinalveti in Abruzzo, Amatrice nel Lazio, Colliano in Campania, Premilcuore in Romagna) dove tiene corsi di danza. Insegna nei corsi del Laboratorio di danza popolare di Firenze.


. Nel 1984 ha condotto un corso di aggiornamento presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Nel 1987 è stata tra i fondatori dell’Ass. Cult. “Taranta”, di cui è attualmente vicepresidente; dal 1991 fa parte del comitato di redazione di “Choreola”, rivista di danza popolare italiana. I materiali sonori raccolti durante le sue ricerche sui balli popolari toscani sono confluiti nei tre compact disc in corso di pubblicazione nella collana “Ethnica”.
Nel 1994 e dal 1996 in poi ha insegnato come docente formatrice di 3° livello nelle Scuole di Formazione UISP per insegnanti di danza popolare.


PUBBLICAZIONI
La vinchia in Romagna (di G. Gala, G. Gori, T. Biagi), in “Choreola”, anno II, fasc. 2, estate 1992, N 6, pp. 41-43.
Ballinsei, manfrina e furlana dell’Alpe della Luna fra Toscana, Montefeltro e Toscana in “Choreola”,anno V, fasc. 1, n.13, primavera-estate 1995 pp. 29-43.
Fino all’alba. Balli tradizionali dell’Appennino toscano, (a cura di G. M. Gala e T. Biagi), collana “Ethnica”, cd (con libretto interno) TA031, Edizioni Taranta, 2003 [in preparazione].
Ricordando Peppe Pierantoni, suonatore di saltarello ( di P. Gala, T. Biagi) in “Choreola” anno IX, n. 21, primavera-estate 1999, pp. 47-48.
Proposta per un atlante etnocreutico italiano in “Choreola” n. 23, primareva estate 2000 [in via di definizione].
Recensioni varie su “Choreola”

Info Utilità Con noi Contatti
Mappa del sito
Domande frequenti
Notizie
Recensioni
Catalogo
Blog
Download
Link
Gallery
Facebook
Twitter
You Tube
Multimedia
Contattaci